Tutto l'amore espresso in caffè
Tel: 0812394700- fax: 081 2397837

La fiamma giusta per un caffè con la moka

E dopo aver risposto tante volte alle domande su quanto acqua va all’interno nel serbatoio o su quanto caffè si deve mettere per una caffettiera da tre tazzine, è l’ora ora di darvi un’altra risposta.

La fiamma giusta per un caffè con la moka quale deve essere? A seconda della potenza della fiamma l’acqua, dal serbatoio, salirà ad una certa velocità. Questa deve essere quella giusta affinchè il caffè abbia il tempo esatto per aromatizzarsi e per non bruciarsi.

Per fare questo, la fiamma sotto la vostra moka, dovrà essere una fiamma mediamente bassa. Darete così all’acqua di imprigionare tutto il sapore possibile del vostro caffè.

In un bar, la macchina per gli espressi che lavora ad una pressione superiore alla casalinga moka, produce una tazza di caffè in circa trenta secondi con la temperatura che raggiunge l’acqua. C’è da dire anche che il caffè espresso del bar generalmente è più fine, è più macinato rispetto alle confezioni di caffè per uso domestico.

A casa, la moka, quella da tre o da sei ad esempio, con la fiamma corretta che ripetiamo, meglio sia bassa, per far iniziare ad uscire il caffè dal beccuccio, impiegherà dai sessanta ai centoventi secondi. Quindi, uno o due minuti.

Ora due piccoli suggerimenti.

Il primo riguarda il coperchio della moka. Lasciatelo aperto durante la cottura. Per due motivi. Così non si surriscalda la parte superiore della caffettiera e per controllare a vista l’uscita del caffè durante l’estrazione. Così spegnerete il fuoco al momento esatto nel quale l’estrazione sarà visibilmente terminata e non brucerete il caffè. Quando ciò il caffè è salito tutto.

acquista on line sitoIl secondo suggerimento, invece, è quello di mescolare il caffè già nella moka con un piccolo cucchiaino. Perché? Per mescolare la parte più del densa del caffè, quella uscita all’inizio dell’estrazione, con la parte più leggerà uscita alla fine della cottura. Così le sostanze del caffè saranno uniformemente disciolte nella vostra tazzina.

Se vi ha fatto piacere leggere quest’articolo su La fiamma giusta per un caffè con la moka  per cambiare argomento, potreste leggere la ricetta della torta al caffè e gocce di cioccolato bianco. Fate click su questo link e saprete come prepararla http://www.italmoka.com/2021/09/21/ecco-la-ricetta-della-torta-al-caffe-e-gocce-di-cioccolato-bianco.html.

E infine, se per il vostro caffè a casa, in cialde o nella tradizionale confezione in polvere, volete provare un caffè napoletano tostato ancora a legna, così come lo facciamo noi dal 1928, e i cui chicchi provengono dai migliori paesi produttori al mondo, allora provate una delle nostre miscele.

Le potete trovare tutte in vendita sul nostro sito nella sezione “acquisti on line”.

Questo è il link http://www.italmoka.com/prodotti-italmoka . Oppure ci chiamate in azienda allo 081.239.47.00.

Se volete avere altre info sul caffè e sulla nostra produzione artigianale seguiteci sulla nostra pagina su Facebook al link: www.facebook.com/italmokacaffenapoli28 .

BLOG

CONTATTI

Sede: Via Tiberio, 75A 80124
Tel: 081 2394700
Tel: 081 5931664
Fax: 0815931764
Email: info@italmoka.com
WEB: www.italmoka.com

DOVE SIAMO