Tutto l'amore espresso in caffè
Tel: 0812394700- fax: 081 2397837

Ecco perchè è così buono il caffè a Napoli

In quest’articolo vi riportiamo in maniera integrale uno scritto del Professor Adriano Mazzarella dell’Università Federico II di Napoli. Il Prof. spiega con dovizia di particolare perché ‘o cafè all’ombra del Vesuvio si dice sia più buono.

Ecco perchè è così buono il caffè a Napoli quindi spiegato da un’eminente gustatore del chicco. Quanto di seguito riportato integralmente è stato pubblicato in prima fonte su www.ilnapoli.it e poi riportato anche su www.unina.it, sito dal quale abbiamo preso il testo.

“ Il caffè: perché a Napoli è così buono.

Il grado di macinatura dei chicchi è essenziale per la riuscita del caffè espresso ed è affidato interamente alla sensibilità e all’esperienza del barista.

La frantumazione dei chicchi di caffè in piccole particelle serve ad aumentare la superficie di contatto con l’acqua bollente e a favorire l’estrazione delle sostanze solubili.

Il tempo ottimale di uscita dalla macchina a vapore di un caffè espresso fatto a regola d‘arte è di circa 25 secondi: se il tempo è minore, e questo capita con una macinatura troppo grossa, il caffè esce “annacquato”; se il tempo è maggiore, e questo capita con una macinatura troppo fine, il caffè risulta eccessivamente forte, spesso con sapore di bruciato.

prodotti sitoIl motivo è da ricercarsi direttamente nel carattere igroscopico dei chicchi di caffè che sono in grado di assorbire l’umidità dell’aria e si gonfiano al punto da rendere necessario una macinatura più grossa.

Se, invece, l’atmosfera è secca, i chicchi non si gonfiano e richiedono una macinatura più fine.

Quando perciò spirano i venti settentrionali, quali il maestrale, la tramontana e il grecale in grado di spazzare le nuvole e diminuire il tasso di umidità, il bravo barista deve procedere ad macinatura più fine.

Mentre quando spirano i venti meridionali, quali il libeccio e lo scirocco in grado di aumentare l’umidità e favorire le piogge, il barista deve procedere ad macinatura più grossa.

A Napoli queste operazioni sono sempre eseguite ed è questo il motivo principale per il quale il caffè e così buono.

Professore Adriano Mazzarella Responsabile Osservatorio Meteorologico Università degli Studi di Napoli Federico II

da “Il Napoli” del 1.03.08 “

Se vi ha fatto piacere leggere quest’articolo su Ecco perchè è così buono il caffè a Napoli, potreste leggere quest’altro articolo su quale noi siamo certi sia il miglior metodo di tostatura del caffè.

Fate click su http://www.italmoka.com/2017/05/18/storia-metodi-tostatura-del-caffe.html  e saprete tutto.

E infine, se per il vostro caffè a casa, in cialde o nella tradizionale confezione in polvere, volete provare un caffè napoletano tostato ancora a legna, così come lo facciamo noi dal 1928, e i cui chicchi provengono dai migliori paesi produttori al mondo, allora provate una delle nostre miscele.

Le potete trovare tutte in vendita sul nostro sito nella sezione “acquisti on line”.

Questo è il link http://www.italmoka.com/prodotti-italmoka . Oppure ci chiamate in azienda allo 081.239.47.00.

Se poi volete avere altre info sul caffè e sulla nostra produzione artigianale seguiteci sulla nostra pagina su Facebook al link: www.facebook.com/italmokacaffenapoli28 .

I nostri ashtag preferiti per cercarci in giro per il web sono: #migliorecaffenapoletano #caffetostatoalegna #miglioricialdecaffe #verocaffenapoletano #caffeartigianale #cialdecaffe #caffenapoletano

CONTATTI

Sede: Via Tiberio, 75A 80124
Tel: 081 2394700
Tel: 081 5931664
Fax: 0815931764
Email: info@italmoka.com
WEB: www.italmoka.com

Copyright Immagini:

alcune immagini pubblicate sono tratte da internet e valutate dunque di pubblico dominio. Qualora il loro utilizzo violi il diritto di autore basta comunicarlo al seguente indirizzo mail info@italmoka.com e verranno immediatamente rimosse:

DOVE SIAMO

BLOG